Progetto e Donazioni

COSTRUIAMO INSIEME IL CAMMINO DI SAN FRANCESCO CARACCIOLO, PATRONO DEI CUOCHI !

Non c’è cammino troppo lungo per chi cammina lentamente, senza sforzarsi; non c’è meta troppo alta per chi vi si prepara con la pazienza. (Jean de La Bruyère)
Nella primavera del 1608 San Francesco Caracciolo, se pur provato dalla fatica e dalle privazioni, decise di percorrere un lungo viaggio da Loreto, nelle Marche, a Napoli. Non riuscì mai a portare a termine il suo progetto poiché, ad Agnone in Molise, morì il 4 giugno.
Oggi, il Cammino di San Francesco Caracciolo è un progetto di turismo lento ed esperienziale che vuole ripercorrere le vie del Santo - Patrono dei cuochi.
Da Loreto a Napoli, dall'Adriatico al Tirreno, 550 km che toccheranno circa 70 Comuni dislocati in ben quattro regioni d’Italia: Marche, Abruzzo, Molise, Campania. 550 km di natura da esplorare, comunità diverse da incontrare, prodotti tipici da degustare. La riserva di abeti bianchi più bella d’Italia, il Santuario Mariano di Loreto cuore delle cristianità mondiale, la fonderia di campane tra le più antiche al mondo, il Pandolce Caracciolino e l'Amaro San Francesco Caracciolo sono solo alcune delle meraviglie che è possibile incontrare lungo il Cammino.
Vuoi diventare anche tu protagonista della nostra storia?

Ecco il link per donare a partire dal 7 dicembre:

https://www.retedeldono.it/it/costruiamo-insieme-il-cammino