I laici caracciolini


Ne fanno parte laici e laiche che desiderano vivere la propria vita di battezzati alla luce della spiritualità di San Francesco Caracciolo.
Insieme ai religiosi caracciolini, l’associazione partecipa al movimento internazionale delle “Famiglie Carismatiche in dialogo”, punto di riferimento e di incontro per le famiglie spirituali fra cui: Francescani, Gesuiti, Salesiani, Murialdini, Domenicani, Lasalliani, Orionini, Camilliani, ecc.


L'Associazione Laici Caracciolini è il soggetto attuatore del “Cammino di San Francesco Caracciolo”: progetto di turismo lento che si propone di far conoscere i luoghi e la figura di San Francesco Caracciolo ripercorrendone l’ultimo viaggio, dal Santuario di Loreto fino a Napoli passando per Agnone nel Molise.


I Laici Caracciolini sono partner del progetto di contrasto alla povertà educativa (bambini 0/6 anni)  “Un Villaggio per Crescere” sostenuto dall’impresa sociale Con i Bambini, attivato presso la propria sede in San Cipriano d’Aversa.
L’associazione svolge attività di animazione, sia per il pellegrinaggio annuale Villa Santa Maria/Agnone (2 giugno), che presso alcune delle comunità parrocchiali caraccioline, organizzando incontri, seminari, ritiri.
Essa è collegata alla Lay Association of Saint Francis Caracciolo (U.S) e Association Laics Caracciolini (Rep. Dem. Congo) nonché con altre organizzazioni che hanno come riferimento spirituale San Francesco Caracciolo, fra cui: Federazione Italiana Cuochi, Confraternita San Francesco Caracciolo (Chieti).

 

                                                      #comunità           #cultura           #condivisione        #crescita